Archivio per Sentenze

Un vice-sceriffo a Hampton, in Virgina, è stato licenziato per aver supportato con un “mi piace” su Facebook un rivale del suo capo, nelle elezioni per la carica di sceriffo.Leggi tutto

La produzione americana della Nutella, la Ferrero USA Inc, filiale della multinazionale piemontese, è stata condannata da un tribunale americano a pagare tre milioni di dollari ai suoi consumatori.

Tutto dopo che a San Diego, in California, Athena Hohenberg, giovane madre di una bambina, dopo aver visto lo spot in tvLeggi tutto

Il servizio idrico non può essere privatizzato e la volontà dei cittadini non può essere ignorata. A sottolineare questi principi, è stata la Corte Costituzionale con la sentenza n. 199/2012 che ha dichiarato l’illegittimità della liberalizzazione dei servizi idrici Leggi tutto

Durante il boom dei telefonini, all’acquisto di ogni ricarica, si pagava un’imposta proporzionale all’importo della ricarica stessa, dovuta come l’equivalente della tassa di concessione governativa, introdotta nel 1995 come estensione del dpr sulla "Disciplina delle tasse sulle concessioni governative" ai telefonini in abbonamento, all'epoca considerati "beni di lusso". 

Questa quota è stata eliminata e ora, se si ricaricano 10 euro, sono solo di traffico telefonico, senza che venga aggiunto il contributo di ricarica.

Leggi tutto

1 2 3 4 5 6 7 Successive »