Archivio per Facilities per avvocati

Cos’è il successo per un avvocato? Al primo posto, sicuramente, la risposta è l’aumento della clientela. Ogni avvocato deve tenere bene a mente che il rapporto con il cliente è suddiviso in tre parti: trovare, mantenere e coltivare.

Leggi tutto

Il mondo selvaggio di Twitter si sta facendo strada tra gli avvocati. Molti di loro, infatti, affermano che è un errore ignorare i commenti, le ultime notizie e le relazioni che possono fornire. Twitter ha iniziato la sua attività nel 2007 e la sua evoluzione da startup a titano dei social media ha cambiato il modo in cui gli avvocati utilizzano la piattaforma. 

Leggi tutto

Il SEO (search engine optimization) si riferisce alle strategie utilizzate per avere un sito ben posizionato sui motori di ricerca con alcune parole chiave. Anche se non è necessario per gestire un sito web, può essere uno dei modi più efficaci per aumentare i visitatori e quindi i potenziali clienti. Si stima che oltre il 70% degli utenti di internet sfrutti un motore di ricerca per trovare ciò che sta cercando online.

Leggi tutto

Proprio come qualunque azienda, gli studi legali sono sensibili alle dinamiche e ai meccanismi del mercato e di conseguenza possono beneficiare notevolmente di una giusta dose di marketing. Nel business legale è difficile o addirittura impossibile impiegare tattiche e strategie di marketing univoche, tuttavia ci sono alcuni suggerimenti che possono far crescere il business del vostro studio legale.

Leggi tutto

Prima di un sito web, ogni avvocato deve avere un account Google, per essere presente sui motori di ricerca e fare in modo che la sua sede sia raggiungibile facilmente.

Per chi si è avvicinato al web da poco tempo, può essere difficile comprendere tutte le utilità e i servizi di Google. In breve, con un unico account (gratuito) è possibile accedere a tutti i suoi servizi: Google Plus, Maps, Gmail, YouTube, My Business e perfino Analytics per analizzare le statistiche del proprio sito web.

Leggi tutto

Il 15% degli avvocati negli USA sono digital-friendly e chiedono al mercato strumenti e software che permettono di ottimizzare la produttività del proprio studio legale.Leggi tutto

Il successo degli studi legali spesso è costruito sulla reputazione. Per questo motivo, oltre a fare bene il proprio lavoro ogni giorno, gli avvocati devono lavorare sulla reputazione online: una pagina dedicata ad ogni avvocato dello studio è importante in un sito web, sia per gli utenti che per i motori di ricerca. In molti siti di studi legali, si visualizzano gli avvocati sulla stessa pagina ma, più il contenuto di una pagina è mirato, tanto più efficace sarà il sito ai fini del posizionamento sui motori di ricerca e sulla costruzione dell’immagine dello studio legale.

Leggi tutto

Dal momento che l’attività di avvocato può risultare noiosa e pesante, occorre pensare a soluzioni che anche online permettano ai clienti di trovare e scegliere voi e non i vostri competitors. Questo può avvenire con blog, sito web, social media e video.

Scrivere su temi caldi può farvi raggiungere da tanti clienti, ma occorre avere chiari gli argomenti su cui si desidera dissertare.

Leggi tutto

Come si diventa avvocati tecnologici?

La Suffolk University, Istituto di Formazione Legale, a Boston, ha realizzato una infografica sulla tecnologia e l'innovazione in ambito legale.

La mancanza di competenze tecnologiche tra gli avvocati si traduce in uno spreco di tempo e denaro.Leggi tutto

« Precedenti 1 2 3