Ricerca per ' nazionale'

Ddl Gelli sulla Responsabilità Professionale: il testo

Il d.d.l. Gelli sulla Responsabilità Professionale, che prende il nome dal suo fautore, Federico Gelli (Pd), è in discussione alla Camera.

Lo stesso intende garantire la sicurezza delle cure, art. 1, aumentando le tutele per gli esercenti la professione sanitaria e assicurando al paziente la possibilità di essere risarcito in tempi brevi per i danni subiti.

Leggi tutto

Meno informazioni e stop alla pubblicità sul web per gli avvocati italiani. È il nuovo Codice deontologico approvato dal Consiglio Nazionale Forense, in vigore dal 15 dicembre che stabilisce le norme di comportamento che l'avvocato è tenuto ad osservare nei suoi rapporti con il cliente, con la controparte, con altri avvocati e con altri professionisti.

Leggi tutto

L’orario di arrivo effettivo di un volo corrisponde al momento in cui si apre almeno un portellone dell’aereo. Solo in tale momento si può infatti determinare la portata del ritardo ai fini di un’eventuale compensazione pecuniaria. Lo ha stabilito la Corte di Giustizia Europea guardando al ritardo di un volo della compagnia aerea Germanwings da Salisburgo (Austria) a Colonia/Bonn (Germania).

Leggi tutto

Con una sanzione pecuniaria di 912.536,40 euro, l’Antitrust ha multato il Consiglio nazionale forense per aver ristretto la concorrenza, limitando l’autonomia degli avvocati in materia di compensi professionali.

La decisione dell’Autorità chiude così un’istruttoria sulle condotte del Cnf per violazione dell’art. 101 del Trattato sul funzionamento dell’Unione europea.

Leggi tutto

Formazione e aggiornamento sono le due modalità che l’avvocato potrà seguire per adempiere all’obbligo deontologico e legislativo della formazione continua.
Il regolamento CNF n. 6 del 16 luglio 2014 disciplina le nuove modalità per la formazione continua, in attuazione dell’articolo 11 della Nuova disciplina dell’ordinamento della professione forense (legge 247/2012), in vigore dal primo gennaio 2015.

Leggi tutto

Il Ministero della Giustizia ha pubblicato sulla Gazzetta ufficiale il Decreto 10 aprile 2014 n. 122 che entrerà in vigore dal 9 settembre 2014: “Regolamento recante la tipizzazione del modello standard per la trasmissione del contratto di rete al registro delle imprese”. 

Leggi tutto

L’Inps ha pubblicato l’avviso per acquisire la disponibilità di professionisti avvocati per svolgere incarichi di domiciliazione e/o sostituzione in udienza presso gli Uffici giudiziari del circondario dei Tribunali del territorio nazionale, in esecuzione della Determinazione Commissariale n. 57 del 6 maggio 2014. La scadenza per la presentazione delle domande è fissata per il 10 dicembre 2014.

Leggi tutto

OA Sistemi, brand WKI, investe sul futuro dei giovani giuristi d’impresa e consulenti legali con una partnership con l’AIGI (Associazione Italiana Giuristi d’Impresa).

Crescono i bisogni di semplificazione, automazione e ottimizzazione in azienda e la figura del giurista di impresa o General Counsel si carica di responsabilità: far risparmiare denaro alla sua azienda, aumentare l’efficienza e la sicurezza dei processi interni, generare valore economico-finanziario, fornire un supporto strategico per le decisioni più delicate.

Leggi tutto

La Corte di Giustizia Europea si è pronunciata così: "In un mercato unico, la possibilità, per i cittadini dell’Unione, di scegliere lo Stato membro nel quale desiderano acquisire il loro titolo e quello in cui hanno intenzione di esercitare la loro professione è inerente all’esercizio delle libertà fondamentali garantite dai Trattati".

I cittadini dell’Unione Europea possono scegliere di conseguire il titolo di avvocato in uno stato diverso dall’Italia e poi fare ritorno nel proprio Paese per svolgere la professione. La condizione è una: il titolo deve essere indicato nella lingua ufficiale dello Stato membro in cui è stato acquisito. 

Leggi tutto

« Precedenti 1 2 3 4 5 6