Studi di settore: novità per gli Avvocati

La circolare n. 28/E dell’Agenzia delle Entrate del 17 luglio 2015 che ha per oggetto “Studi di settore – periodo di imposta 2014” tratta anche lo studio di settore degli studi legali.

La tabella relativa ai valori di soglia inferiore per circondario della tipologia di attività ed ambito specialistico di intervento per lo studio di settore WK04U – Attività degli studi legali, è stata modificata, a partire dal periodo di imposta 2014, tenuto conto di quanto disposto all’art. 1, del decreto legislativo 19 febbraio 2014, n. 14 “Disposizioni integrative, correttive e di coordinamento delle disposizioni di cui ai decreti legislativi 7 settembre 2012, n. 155, e 7 settembre 2012, n. 156, tese ad assicurare la funzionalità degli uffici giudiziari”.

Come si legge nella circolare, "il decreto legislativo ha previsto la soppressione di 30 circondari di tribunali e l’istituzione del circondario del tribunale di Napoli Nord in Aversa. Al nuovo circondario Napoli Nord in Aversa, costituito dalla confluenza di comuni appartenenti precedentemente a circondari diversi, sono stati attributi, in relazione a ciascuna tipologia di attività ed ambito specialistico di intervento, valori di soglia inferiore uguali a quelli del circondario di provenienza in base alla prevalenza del numero di abitanti. Per gli altri comuni interessati dalla nuova geografia giudiziaria sono state assegnate le soglie inferiori di riferimento relative al circondario di confluenza".

Scrivi un commento

 
 
 
 Il codice visualizzato fa distinzione tra le lettere maiuscole e quelle minuscole.