Archivio per Il mondo legale

Ddl Lavoro Autonomo e Lavoro Agile approvato dal Cdm

Avvocati, liberi professionisti, titolari di contratto di collaborazione (co.co.co.) e partite Iva (no imprese) dovranno essere pagati entro 60 giorni dalla ricezione della fattura e ogni pattuizione che stabilisce un termine superiore sarà considerata abusiva.

È questa una delle tante novità contenute nel ddl sul lavoro autonomo, approvato dal Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro del lavoro e delle politiche sociali Giuliano Poletti.

Leggi tutto

Con una sanzione pecuniaria di 912.536,40 euro, l’Antitrust ha multato il Consiglio nazionale forense per aver ristretto la concorrenza, limitando l’autonomia degli avvocati in materia di compensi professionali.

La decisione dell’Autorità chiude così un’istruttoria sulle condotte del Cnf per violazione dell’art. 101 del Trattato sul funzionamento dell’Unione europea.

Leggi tutto

Meno informazioni e stop alla pubblicità sul web per gli avvocati italiani. È il nuovo Codice deontologico approvato dal Consiglio Nazionale Forense, in vigore dal 15 dicembre che stabilisce le norme di comportamento che l'avvocato è tenuto ad osservare nei suoi rapporti con il cliente, con la controparte, con altri avvocati e con altri professionisti.

Leggi tutto

Iscrizione Cassa Forense: addio all'Albo per tanti avvocati

Ad aprile scadono i 90 giorni di tempo per lasciar decidere i quasi 50mila avvocati (su 240mila totali) che non sono ancora iscritti alla Cassa Forense se pagare 3.500 euro circa per il 2014, oppure se chiedere agli ordini professionali di appartenenza di autosospendersi o cancellarsi.

Leggi tutto

Anche quest’anno, la Provincia di Barletta - Andria - Trani ha avviato le procedure di aggiornamento dell’Elenco degli Avvocati, dei praticanti abilitati e dei Dottori commercialisti per la difesa dinanzi alle Commissioni Tributarie. L’elenco è stato istituito nel 2011 per raccogliere i professionisti per l’assistenza e la rappresentanza in giudizio, lo svolgimento di attività precontenziosa in sede giudiziale e attività di difesa innanzi alle Commissioni tributarie. 

Leggi tutto

Formazione e aggiornamento sono le due modalità che l’avvocato potrà seguire per adempiere all’obbligo deontologico e legislativo della formazione continua.
Il regolamento CNF n. 6 del 16 luglio 2014 disciplina le nuove modalità per la formazione continua, in attuazione dell’articolo 11 della Nuova disciplina dell’ordinamento della professione forense (legge 247/2012), in vigore dal primo gennaio 2015.

Leggi tutto

DDL Concorrenza: scontro tra avvocati e notai?

Il DDL Concorrenza approvato dal Consiglio dei Ministri lo scorso 20 febbraio sta sobillando gli animi dei notai. Il disegno di legge avanza alcune proposte con misure estensive delle competenze degli avvocati. In breve, si consente ad altri soggetti che non sono pubblici ufficiali di mediare nella compravendita di immobili ad uso non abitativo di valore inferiore a 100.000,00 euro.

Leggi tutto

L’Inps ha pubblicato l’avviso per acquisire la disponibilità di professionisti avvocati per svolgere incarichi di domiciliazione e/o sostituzione in udienza presso gli Uffici giudiziari del circondario dei Tribunali del territorio nazionale, in esecuzione della Determinazione Commissariale n. 57 del 6 maggio 2014. La scadenza per la presentazione delle domande è fissata per il 10 dicembre 2014.

Leggi tutto

Una buona comunicazione in cui le informazioni fluiscono in entrambe le direzioni è fondamentale per il successo di qualsiasi pratica legale e per consolidare il rapporto tra avvocato e cliente.

Tuttavia, gestire le relazioni avvocato-cliente può, di volta in volta, essere impegnativo. C'è sempre la possibilità di incomprensioni durante la comunicazione con i clienti, ma gli avvocati devono essere in grado di ridurre al minimo questi rischi.

Ecco alcuni suggerimenti per mettere in atto una buona comunicazione tra avvocato e cliente:

Leggi tutto

« Precedenti 1 2 3 4 5 6 7