Ricerca per ' giustizia'

Regole tecnico-operative per l'attuazione del processo amministrativo telematico

E' stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 67 del 21 marzo 2016 il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 40 del 16 febbraio 2016 "Regolamento recante le regole tecnico-operative per l’attuazione del processo amministrativo telematico", a partire dal 1° luglio 2016.

Il decreto definisce il sistema informativo della giustizia amministrativa, SIGA, raggiungibile nella sezione “Portale dell’Avvocato” del sito istituzionale della Giustizia Amministrativa, come l'insieme delle risorse hardware e software, mediante le quali la giustizia amministrativa tratta in via automatizzata attività, dati, servizi, comunicazioni e procedure relative allo svolgimento dell'attività processuale.

Leggi tutto

Il Ministero della Giustizia ha pubblicato sulla Gazzetta ufficiale il Decreto 10 aprile 2014 n. 122 che entrerà in vigore dal 9 settembre 2014: “Regolamento recante la tipizzazione del modello standard per la trasmissione del contratto di rete al registro delle imprese”. 

Leggi tutto

"La giustizia che aspetti / è uguale per tutti / ma le sentenze sono un pelo in ritardo / avvocati che alzano il calice al cielo sentendosi Dio". È questo il verso della canzone “Il Muro del Suono” di Luciano Ligabue che ha fatto arrabbiare l’UGAI, Associazione Giovani Avvocati Italiani, che riunisce una parte di giovani legali italiani. L’UGAI ha diffuso un comunicato stampa dove rimprovera il cantante: Leggi tutto

Il Decreto Legge 132/2014 su “Misure urgenti di degiurisdizionalizzazione ed altri  interventi per la definizione dell’arretrato in materia di processo civile” è entrato in vigore dal 13 settembre 2014, a seguito della pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale. Ora il decreto dovrà passare il vaglio del Parlamento ed entro 60 giorni dovrà essere convertito a tutti gli effetti in legge dello Stato, a pena di decadenza.

Quali sono le novità e quali le criticità?

Leggi tutto

La Corte di Giustizia Europea si è pronunciata così: "In un mercato unico, la possibilità, per i cittadini dell’Unione, di scegliere lo Stato membro nel quale desiderano acquisire il loro titolo e quello in cui hanno intenzione di esercitare la loro professione è inerente all’esercizio delle libertà fondamentali garantite dai Trattati".

I cittadini dell’Unione Europea possono scegliere di conseguire il titolo di avvocato in uno stato diverso dall’Italia e poi fare ritorno nel proprio Paese per svolgere la professione. La condizione è una: il titolo deve essere indicato nella lingua ufficiale dello Stato membro in cui è stato acquisito. 

Leggi tutto

Lo sportello legale è l’iniziativa promossa dall’Ordine degli Avvocati di Monza e Brianza, recependo una disposizione del Consiglio Nazionale Forense, destinata a un milione e 100 mila residenti dei 62 comuni della Brianza e del Nord Milanese, compresi nel circondario del Tribunale di Monza.Leggi tutto

L’orario di arrivo effettivo di un volo corrisponde al momento in cui si apre almeno un portellone dell’aereo. Solo in tale momento si può infatti determinare la portata del ritardo ai fini di un’eventuale compensazione pecuniaria. Lo ha stabilito la Corte di Giustizia Europea guardando al ritardo di un volo della compagnia aerea Germanwings da Salisburgo (Austria) a Colonia/Bonn (Germania).

Leggi tutto

È di 15mila euro la somma che gli avvocati dell'Ordine di Lecce dovranno sborsare per aver scioperato senza sosta dal 20 febbraio al 3 giugno scorso. In relazione all’astensione degli avvocati dalle udienze civili, penali e amministrative proseguite ad oltranza, l’Autorità di garanzia per gli scioperi ha già multato l’Ordine degli avvocati di Cagliari con una sanzione di 15mila euro e quelli di Nuoro e Oristano con 9 mila euro ciascuno. Leggi tutto

Succede in uno stato americano, Arkansas. Immaginate di avere una questione da risolvere rientrante nel campo del diritto civile. Potrebbe essere un divorzio, un problema con il mantenimento dei figli, un debito o un problema con un padrone di casa. Cosa fate? Se avete le risorse, il primo passo è ovvio: assumete un avvocato. Ma cosa succede se qualcuno non può permettersi un avvocato?Leggi tutto

« Precedenti 1 2 3 4 5