Ricerca per ' nickname'

Con sentenza n.18826 del 29 aprile 2013 la Corte di Cassazione ha stabilito che chi si spaccia per un'altra persona nelle chat compie reato di sostituzione di persona, anche utilizzando un nickname.
Il caso riguarda una donna che aveva divulgato in una chat erotica il numero di telefono cellulare della sua ex datrice di lavoro, Leggi tutto