Ricerca per ' risarcimento danni'

Incidenti e vittime. La Cassazione licenzia tre sentenze. Con la sentenza n. 9231/13 ha stabilito la personalizzazione dell'indennizzo di un danno non patrimoniale, il danno biologico: nell'indennizzo riconosciuto ad una vedova, viene valutata, oltre alla durata e all'intensità del rapporto vissuto, anche la perdita del sostegno nell'educazione e nel mantenimento dei figli minori.Leggi tutto

L'evasione fiscale è un fenomeno comune in tutte le categorie sociali, anche tra gli avvocati. Emblematico il caso di alcuni avvocati evasori di Ravenna, scoperti dalla Guardia di Finanza, tramite controlli incrociati tra il reddito dichiarato e il tenore di vita di ognuno.Leggi tutto

Il presidente dell'Organismo Unitario dell'Avvocatura, Nicola Marino, rivolge un appello al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, invitandolo a respingere il decreto proposto dal Governo Monti (in approvazione nel prossimo Cdm), che abbatte del 50% i risarcimenti per i danni alle persone, “vittime della strada e della Malasanità”, anche macrolesi.Leggi tutto

Il giudice del lavoro del Tribunale di Napoli ha rinviato il 2 gennaio 2013 alla Suprema Corte un ricorso il cui esito interesserà quelli presentati da più di 20.000 precari della scuola con contratti a tempo determinato per un periodo superiore a 36 mesi, in merito alla legge derogatoria n. 106/11.
Il giudice chiede alla Corte di Giustizia dell’Unione Europea di pronunciarsi sulle seguenti questioni di cui in parte motiva ed in particolare:Leggi tutto