Ricerca per 'cassazione'

L'evasione fiscale è un fenomeno comune in tutte le categorie sociali, anche tra gli avvocati. Emblematico il caso di alcuni avvocati evasori di Ravenna, scoperti dalla Guardia di Finanza, tramite controlli incrociati tra il reddito dichiarato e il tenore di vita di ognuno.Leggi tutto

È lecito rinfacciare l'incapacità sul lavoro, senza screditare la persona. Lo ha deciso la Cassazione nella sentenza 32987/12 dopo il caso di un avvocato cinquantenne di Teramo che in una corrispondenza al suo collaboratore nel foro abruzzese lamentava la “banale ignoranza dei propri doveri professionali”.Leggi tutto

Durante il boom dei telefonini, all’acquisto di ogni ricarica, si pagava un’imposta proporzionale all’importo della ricarica stessa, dovuta come l’equivalente della tassa di concessione governativa, introdotta nel 1995 come estensione del dpr sulla "Disciplina delle tasse sulle concessioni governative" ai telefonini in abbonamento, all'epoca considerati "beni di lusso". 

Questa quota è stata eliminata e ora, se si ricaricano 10 euro, sono solo di traffico telefonico, senza che venga aggiunto il contributo di ricarica.

Leggi tutto

1 2 3 4 5 6 7 Successive »