Ricerca per 'ufficio legale'

Brevetto unico europeo: cambia il lavoro del consulente legale

Si cambia sul versante Intellectual property. L'Italia avvia il recepimento del brevetto unico europeo, cambiando la sua posizione rispetto al 2012 quando non aveva aderito alla cosiddetta "cooperazione rafforzata", contestando - assieme alla Spagna - il regime di trilinguismo (inglese, francese e tedesco) proposto dalla Commissione europea nelle discussioni.

Con l’opposizione di Spagna e Italia, il brevetto unico Europeo era valido solo in 25 Paesi (cioè tutti eccetto Italia e Spagna).

Leggi tutto

Il TAR Campania di Napoli, Sez. I, con la sentenza del 21 febbraio 2014 n. 1144 si è occupato degli Uffici legali degli enti pubblici. In particolare, sulla “Previsione di una situazione di indipendenza e  connessione unicamente con il vertice decisionale dell’ente stesso”.Leggi tutto

Vi sentite un po’ più ottimisti ultimamente? Non siete i soli. In una recente indagine è emerso che il 70% degli avvocati impiegati in uffici legali pensa che ci sia stato un miglioramento generale nel 2014.

Leggi tutto

Sono 160.000 gli iscritti attivi alla Cassa Forense ma il numero aumenta di circa 10.000 avvocati all’anno, ma sono sempre meno coloro che vantano un reddito superiore ai 40mila euro. Secondo le analisi svolte dal Censis, emerge la necessità di migliorare l’attività degli studi legali italiani, sia in termini organizzativi che di performance. Leggi tutto

OA Sistemi, brand WKI, investe sul futuro dei giovani giuristi d’impresa e consulenti legali con una partnership con l’AIGI (Associazione Italiana Giuristi d’Impresa).

Crescono i bisogni di semplificazione, automazione e ottimizzazione in azienda e la figura del giurista di impresa o General Counsel si carica di responsabilità: far risparmiare denaro alla sua azienda, aumentare l’efficienza e la sicurezza dei processi interni, generare valore economico-finanziario, fornire un supporto strategico per le decisioni più delicate.

Leggi tutto