Torna l'appuntamento con i TopLegal Corporate Counsel Awards, in collaborazione con Wolters Kluwer Italia.

Si tratta di prestigiosi premi dedicati alle direzioni affari legali delle aziende in Italia, divisi per categorie: Competition, Compliance, Contrattualistica, Finanza/M&a, Lavoro, Proprietà intellettuale e Regolamentare.

Quest’anno saranno premiati per la prima volta anche i settori Ambientale, Contenzioso&Arbitrati e Internazionale per riconoscere il supporto a progetti di espansione all’estero.

La categoria Compliance passa tra i premi di settore, mentre Finance include anche le operazioni di M&a. L’ultima novità riguarda il settore Lavoro che apre le candidature ai direttori delle risorse umane.

Con i TopLegal Corporate Counsel Awards si celebrano il ruolo e la funzione dei Corporate Counsel e Hr manager, riconoscendo in loro figure indispensabili nello sviluppo dell’impresa. In secondo luogo, l’iniziativa punta a fare emergere le best practices, l’innovazione e l’efficienza nel lavoro ordinario e straordinario dei professionisti, premiando individui (General Counsel dell'anno e Giurista d'impresa emergente), squadre (Direzione legale dell'anno e Direzione legale dell'anno: innovazione) e progetti.

La giuria è composta da tre esperti del settore Affari Legali: Salvatore Cardillo, che ha ricoperto il ruolo di Responsabile Affari Legali di Aeritalia SpA, Enel e DeAgostini; Daniela Della Rosa, Global General Counsel per i brand Gucci, Bottega Veneta and Sergio Rossi; Raffaele Rizzi, Group General Counsel di Banca Monte dei Paschi di Siena.

La serata di premiazione si svolgerà il prossimo 3 luglio a Milano. Per scoprire le finalità del premio, come avviene la selezione e per conoscere i finalisti, visita il sito dedicato al premio.