Anche quest’anno, la Provincia di Barletta - Andria - Trani ha avviato le procedure di aggiornamento dell’Elenco degli Avvocati, dei praticanti abilitati e dei Dottori commercialisti per la difesa dinanzi alle Commissioni Tributarie. L’elenco è stato istituito nel 2011 per raccogliere i professionisti per l’assistenza e la rappresentanza in giudizio, lo svolgimento di attività precontenziosa in sede giudiziale e attività di difesa innanzi alle Commissioni tributarie. 

Ogni anno l’Elenco, strutturato in cinque Sezioni (Civile, Penale, Amministrativo, Tributario e Giovani Professionisti) ed attualmente composto da 655 iscritti, viene aggiornato per consentire nuove iscrizioni, previa verifica dei requisiti.

Quanti già inseriti nell’elenco vigente non hanno necessità di proporre una nuova istanza, salvo dichiarare eventuali variazioni dei requisiti posseduti.

Il termine per la presentazione delle domande è previsto per lunedì 1 dicembre 2014. A quel punto, il Settore Contenzioso della Provincia provvederà alla formazione dell’Elenco, diviso nelle cinque sezioni. Si può indicare un’unica Sezione di interesse tra quelle principali. L’iscrizione nella Sezione giovani professionisti non è incompatibile con l’iscrizione in una di quelle principali.

Gli incarichi legali verranno conferiti ai professionisti inseriti nell’elenco in base ai criteri di rotazione quali lo scorrimento sistematico secondo l’ordine alfabetico e progressivo a seguito del sorteggio della lettera alfabetica dalla quale iniziare lo scorrimento per cognome, con esclusione dei professionisti già incaricati, con preferenza per gli avvocati iscritti alla Sezione Giovani Professionisti per la cause promosse dinanzi al Giudice di Pace, per un valore non superiore a 5mila euro.

Il sorteggio della lettera alfabetica avrà luogo previa comunicazione sul sito istituzionale dell’ente, presso il Settore Contenzioso della Provincia (Piazza San Pio X ad Andria) in seduta pubblica.

Il compenso sarà determinato sulla base di un progetto di parcella che il professionista dovrà presentare all’atto del conferimento dell’incarico e nel rispetto della normativa vigente, con il principio dell’adeguatezza del compenso professionale all’importanza dell’opera e al decoro della professione (tariffario forense).

Per consultare le procedure di iscrizione e scaricare la modulistica, è possibile visitare la sezione “Bandi” del sito internet della Provincia di Barletta - Andria - Trani.